La mission di Facebook al momento è quella di rendere il mondo più aperto e connesso

Se l’unica fake dello scandalo delle fake news su Facebook fosse quella del desiderio di Mark Zuckerberg di fare la tv? A chiederselo cominciano a essere in tanti. Negli Usa e negli ambienti professionali del resto del mondo. Se lo è domandato, per esempio, Mike Shields su Business Insider a inizio novembre. Gli spettatori ignorano ancora cosa sia la nuova app Watch che Zuckerberg ha lanciato questa estate, ha scritto. Invece, ha argomentato Shields, tutti gli spettatori Usa hanno ben visto le pubblicità di Google per la nuova YouTube Tv (l’unica vera competitor di Watch). La campagna è stata lanciata da Google in occasione di uno degli spettacoli sportivi più visti della tv americana e del web, i campionati di baseball delle World Series (5mld di impression e oltre cinque ore di pubblicità su tutte le reti durante la partita, con l’86% di spettatori incollati davanti ai commercial). Il claim, spiega Shields, era semplicissimo: taglia il cavo e avrai lo spettacolo migliore del mondo. Bum! Il gioco è fatto. Invece a Zuckerberg, dopo l’annuncio di agosto, manca ancora molta strada da fare. Forse, ha scritto con un briciolo di ironia Shields, «ci sarebbe bisogno intanto che qualcuno dicesse al mondo che Watch esiste.

Continua a leggere La mission di Facebook al momento è quella di rendere il mondo più aperto e connesso

De Agostini e Vodafone a caccia di Gen Z: Michele Bravi e Alice Venturi

De Agostini Editore e Vodafone Italia puntano alla Generazione Z (i nati tra il 1995 e il 2010) con la versione italiana di AwesomenessTv, presto disponibile sulla piattaforma Vodafone Tv. Il brand fa parte di Awesomeness, la multi-platform Media Company sostenuta da importanti investitori come Comcast NbcUniveral, Verizon e Hearst. AwesomenessTv presenterà una selezione di reality show e serie curati da De Agostini Editore, tra cui You’ve Been t@gged, Third Wheel, LA Story, Guidance e Life Hacks with Lele Pons. In arrivo anche contenuti locali, come la versione italiana del dating Third Wheel, presentato dagli Youtube creators Michele Bravi e Alice Venturi. Ed è inoltre in fase di lavorazione una produzione originale con Cami Hawke.

Johan Paulik

Johan Paulik pseudonimo di Daniel Ferenczic (Bratislava, 14 marzo 1975) è un attore pornografico slovacco ha recitato film pornografici esclusivamente per produzioni Bel Ami.

Come tutte le star di Bel Ami, che è specializzata in pornografia omosessuale, sembra avere poco meno di venti anni, con pochi o nessun pelo, una corporatura muscolosa e snella, una faccia molto fanciullesca, ed un pene più grande della media (18 centimetri).

Paulik afferma la sua eterosessualità, dichiarando di godere del sesso con gli uomini non perché è un omosessuale, bensì perché a Praga c’è una mentalità più aperta riguardo alla sessualità. Molti dei suoi film sono stati grandi successi; Sauna Paradiso, finora, è quello più venduto.

Nel 2000, fu introdotto alla GayVN Hall of Fame. Nel 2002, diventò manager generale della Bel Ami in Europa.

Belami Boys

Bel Ami video gay di alta qualità

La Bel Ami è una compagnia slovacca che si occupa di produzione di film hard rivolti ad un pubblico gay.

L’azienda è stata fondata nel 1993 dal fotografo George Duroy.

I video di questa casa di produzione si distinguono, nel panorama della cinematografia pornografica omosessuale, per la scelta uniforme degli attori (tutti molto giovani e dal fisico scultoreo) e per la qualità della fotografia. Il prodotto complessivamente si pone decisamente al di sopra della media della cinematografia corrente.

Alcuni attori Bel Ami sono divenuti molto celebri e sono considerati icone gay o sex symbol negli ambienti omosessuali, in particolare quelli nordamericani, dove Bel Ami vanta un mercato maggiore che in Europa. Il suo divo “storico” è senza dubbio Johan Paulik, modello fino al 2001 e successivamente manager della casa di produzione, ma si distinguono anche Lukas Ridgeston, Sebastian Bonnet, Dano Sulik, Julian Armanis, Pavel Novotný e Luke Hamill.

Belami Boys